20/12/2018 CAPRI - REVOLUTION

Genere: Drammatico
Regia: Mario Martone
Lingua: Italiano
Durata: 116 minuti

Trama: Nulla è più rivoluzionario del desiderio di libertà. Il nuovo film di Mario Martone, l’ultimo della trilogia di cui fanno parte “noi credevamo” e “il giovane favoloso” celebra le arti come scelta etica e politica. Capri, vigilia della Grande Guerra: una comune di nordeuropei ha trovato il luogo ideale per la propria ricerca artistica; tuttavia l'isola ha una sua identità che mette in contrasto mondi e visioni diverse, quello contadino di Lucia, quello del medico idealista, la comune del performer. L’isola è il mondo, la metafora del mondo in cui l’unica possibilità è il confronto. Un'isola unica al mondo divisa fra natura e progresso. Colonna sonora di Apparat. Premio siae alla Mostra Internazionale d’arte Cinematografica di Venezia 2018

Con: Jenna Thiam, Donatella Finocchiaro, Maximilian Dirr, Antonio Folletto, Ludovico Girardello, Gianluca Di Gennaro, Marianna Fontana, Reinout Scholten Van Aschat, Eduardo Scarpetta, Lola Klamroth, Yannick Noomen

Trailer


20/12/2018 IL RITORNO DI MARY POPPINS (MARY POPPINS RETURNS)

Genere: Fantasy - Musica - Famiglia
Regia: Rob Marshall
Lingua: Italiano
Durata: 130 minuti

Trama: Il Ritorno di Mary Poppins è ambientato a Londra durante la Grande Depressione degli anni ‘30, ventiquattro anni dopo gli eventi del film originale. Michael Banks lavora nella stessa banca in cui lavorava suo padre e vive ancora al numero 17 di Viale dei Ciliegi con i suoi tre figli Annabel, Georgie e John e la domestica Ellen. Quando la famiglia subisce una perdita personale, Mary Poppins ritorna magicamente nella vita dei Banks e, con l’aiuto di Jack, li aiuta a ritrovare la gioia di vivere e il senso della meraviglia

Con: Emily Blunt, Lin Manuel Miranda, Ben Whishaw, Emily Mortimer, Julie Walters, Meryl Streep, Colin Firth, Dick Van Dyke, Angela Lansbury, David Warner, Jeremy Swift, Jim Norton, Pixie Davies, Bernardo Santos, Kobna Holdbrook Smith, Bern Collaco, Fran Targ, Johanna Thea, Joel Dawson, Jag Patel, Ian Conningham, Nathanael Saleh, Raj Awasti, Christian Dixon, Nina Kumar, Tarik Frimpong, David Gambier, Jonah Privett, Jeremy Azis, Calvin Chen, Bern Collaço, Steve Carroll, Nick Owenford, Martyn Mayger, Craig Stein, Alex Jaep, Richard Price

Trailer


20/12/2018 COLD WAR

Genere: Dramma - Romance
Regia: Paweł Pawlikowski
Lingua: Italiano
Durata: 84 minuti

Trama: In un magnifico bianco e nero, come per “ida” (premio Oscar nel 2015), realizzato dal direttore della fotografia Lukasz Zal, Pawlikowski racconta di un amore impossibile. Durante la guerra fredda, tra la Polonia staliniana e la Parigi bohémienne degli anni ’50, un musicista in cerca di libertà e una giovane cantante vivono un amore impossibile in un’epoca impossibile. Un viaggio intenso ed elegantissimo attraverso un intera epoca. Nei rispettivi ruoli, Joanna Kulig e Tomasz Kot sono magnetici e catartici. Una colonna sonora ricercata e monumentale li circonda e segue l’evolversi del tempo. Un immaginario perduto che prende vita sul grande schermo e ci offre un nuovo, e forse impossibile, classico senza tempo. Miglior Regia al Festival di Cannes 2018

Con: Joanna Kulig, Tomasz Kot, Borys Szyc, Agata Kulesza, Cédric Kahn, Jeanne Balibar, Adam Woronowicz, Adam Ferency, Adam Szyszkowski


20/12/2018 BEN IS BACK

Genere: Dramma
Regia: Peter Hedges
Lingua: Italiano
Durata: 98 minuti

Con: Julia Roberts, Lucas Hedges, Courtney B. Vance, Kathryn Newton, Rachel Bay Jones, David Zaldivar, Alexandra Park, Marquise Vilson, Teddy Cañez, Emily Cass Mc Donnell, Mia Fowler, Melissa Van Der Schyff, Jakari Fraser

Trailer


20/12/2018 THE OLD MAN AND THE GUN

Genere: Commedia - Dramma - Crime
Regia: David Lowery
Lingua: Italiano
Durata: 93 minuti

Trama: Una storia vera che è già leggenda. Forrest Tucker è stato il più grande criminale della storia americana. Un ladro gentiluomo, che non minaccia e non ferisce. Questa è la sua storia. Ad affiancarlo “la banda dei vecchietti d’assalto” (la leggenda della musica, Tom Waits e Danny Glover, l’indimenticato “socio” di Mel Gibson in Arma Letale) e l’acuto e inflessibile investigatore John Hunt (il premio Oscar, Casey Affleck), che gli dà la caccia e instaura con Forrest un rapporto particolare. Anche Forrest però dà la caccia a qualcosa: un'ultima speranza d'amore e il desiderio di lasciare un'eredità, anche se da fuorilegge. La sua vita cambia quando incontra Jewel, interpretata da un'altra icona del cinema: Sissy Spacek. “non basta guadagnarmi da vivere, io voglio vivere”, dice convinto Forrest Tucker. Il monumento a un attore che ha creato un immaginario. Titolo preso in prestito da Hemingway: The Old Man & The Gun è un film brillante che sancisce un sontuoso congedo di Redford con un ruolo che racchiude una carriera intera. Un'ode ai momenti più importanti della sua storia, fra cui la fondazione del Sundance Institute, che ha segnato una svolta nel mondo del cinema indipendente. Un film ricco e originale, che lascia un sorriso genuino simile a quello del suo protagonista

Con: Robert Redford, Casey Affleck, Sissy Spacek, Danny Glover, Tika Sumpter, Tom Waits, Isiah Whitlock Jr., Robert Longstreet, Keith Carradine, John David Washington, Augustine Frizzell, Elisabeth Moss, Gene Jones

Trailer


20/12/2018 7 UOMINI A MOLLO - LE GRAND BAIN

Genere: Commedia - Dramma
Regia: Gilles Lellouche
Lingua: Italiano
Durata: 122 minuti

Trama: Combattere la depressione attraverso lo sport: questo il tema principale di "7 uomini a mollo", originalissimo film francese alla “full Monty,” in cui un quarantenne infelice cerca di ridare un senso alla vita prendendo parte ad una squadra di nuoto sincronizzato. Dalla ex campionessa finita in sedia rotelle in seguito ad un incidente, fino ai 7 buffi protagonisti tormentati dalla solitudine, il regista Gilles Lellouche (gli infedeli, C'est la vie - Prendila come viene) propone una commedia che non ha paura di raccontare la fragilità. Le confessioni personali e la voglia di mettersi in gioco animano gli animi dei protagonisti, che attraverso lo sport e l’amicizia riusciranno a dare un senso alla loro vita. Presentato Fuori Concorso al Festival di Cannes 2018

Con: Guillaume Canet, Mathieu Amalric, Virginie Efira, Leïla Bekhti, Marina Foïs, Benoît Poelvoorde, Jean Hugues Anglade, Jonathan Zaccaï, Mélanie Doutey, Noée Abita, Philippe Katerine, Félix Moati

Trailer


27/12/2018 LA BEFANA VIEN DI NOTTE

Genere: Commedia
Regia: Michele Soavi
Lingua: Italiano
Durata: 100 minuti

Trama: La befana vien di notte, il film diretto da Michele Soavi, racconta la storia di Paola (paola Cortellesi), una maestra di scuola elementare con un segreto da nascondere: bella e giovane di giorno, di notte si trasforma nell’eterna e leggendaria Befana! a ridosso dell'epifania, viene rapita da un misterioso produttore di giocattoli. Il suo nome è Mr. Johnny e ha un conto da saldare con Paola che, il 6 Gennaio di vent'anni prima, gli ha inavvertitamente rovinato l'infanzia. . . Sei compagni di classe assistono al rapimento e dopo aver scoperto la doppia identità della loro maestra decidono di affrontare, a bordo delle loro biciclette, una straordinaria avventura che li cambierà per sempre. Tra magia, sorprese e risate, riusciranno a salvare la Befana?

Con: Paola Cortellesi, Stefano Fresi

Trailer


27/12/2018 NELLE TUE MANI (AU BOUT DES DOIGTS)

Genere: Commedia
Regia: L. Bernard
Lingua: Italiano
Durata: 105 minuti

Trama: Un famoso pezzo di Bach suonato al pianoforte nel frastuono della stazione di Parigi. È il ventenne Mathieu che dà vita al brano. La musica è il suo segreto, un argomento di cui non osa parlare ai suoi amici Kevin e Driss con cui organizza furti in appartamento. Dopo un colpo andato storto, Mathieu viene arrestato e la sua pena viene tramutata in servizio sociale presso il Conservatorio parigino diretto da Pierre che riconosce il grande talento del ragazzo e farà di tutto per trasformarlo in uno dei maggiori pianisti della nazione.

Con: L. Wilson, J. Benchetrit, K. Scott Thomas

Trailer


01/01/2019 SUSPIRIA

Genere: Horror - Thriller - Mistero
Regia: Luca Guadagnino
Lingua: Italiano
Durata: 152 minuti

Trama: Il candidato all'oscar Luca Guadagnino (call Me by Your Name) dirige una versione inquietante e originale del classico dell'horror del 1977 Suspiria a sua volta ispirato al romanzo Suspiria De Profundis di Thomas de Quincey. È proprio nel 1977 che Guadagnino ambienta il suo racconto ma lo trasporta a Berlino. Il regista ha dichiarato: <<la pellicola non è esattamente un remake, ma vuole essere un omaggio alle forti emozione che il film originale ha suscitato, ampliandone temi e immaginari>>. Sei atti e un epilogo che sulla trama argentiana, stravolta, innesta questioni legate alla raf e alla Banda Bader-meinhoff. Berlino è ancora divisa dal muro e dal suo cielo si respira aria di vergogna e colpa. In una scuola di danza Madame Blanc, una coreografa contemporanea che ricorda Pina Bausch, un’ambiziosa ballerina e uno psicoterapeuta in lutto saranno oggetto di un oscura presenza. Una riflessione su magia nera e colpe di Stato e società. Streghe dichiarate, streghe inconsapevoli o solo in essere. Tenebre, lacrime, sospiri. Corpi di donne cangianti, mostruosi e allo stesso tempo armoniosi, fragili e bellissimi che urlano e proiettano immagini indelebili. Tutto concluso in un grande finale che sugella un’opera sofisticata. Cast femminile di rilievo, tra cui il premio Oscar Tilda Swinton (che interpreta 3 ruoli diversi), Dakota Johnson, e Jessica Harper, già presente nell’originale di Dario Argento. Le musiche ossessive e conturbanti sono composte e cantante dal leader Radiohead Thom Yorke. In Concorso alla Mostra Internazionale d'arte Cinematografica di Venezia 2018. Remake dell'omonimo film di Dario Argento

Con: Dakota Johnson, Tilda Swinton, Mia Goth, Angela Winkler, Ingrid Caven, Renée Soutendijk, Alek Wek, Sylvie Testud, Christine Leboutte, Elena Fokina, Małgorzata Bela, Chloë Grace Moretz, Jessica Harper, Fabrizia Sacchi, Vanda Capriolo, Jessica Batut, Clémentine Houdart, Brigitte Cuvelier, Halla Thordardottir, Stephanie Mc Mann, Majon Van Der Schot, Maria Bregianni, Josepha Madoki, Navala Chaudhari, Karina El Amrani, Mikael Olsson, Greta Bohacek, Joel Dennis Bienstock, Doris Hick, Toby Ashraf

Trailer


03/01/2019 VICE - L'UOMO NELL'OMBRA

Genere: Commedia - Dramma - Storia
Regia: Adam Mc Kay
Lingua: Italiano
Durata: 132 minuti

Trama: Un eccezionale e camaleontico Christian Bale (the Fighter, Batman Saga, American Hustle) interpreta Dick Cheney, il vice-presidente più potente della storia americana, considerato da molti il “vero numero uno” della Casa Bianca durante l’amministrazione di George w. Bush. Il film racconta l’ascesa dell’uomo “nell’ombra”, che a poco a poco ha preso in mano le redini del gioco. Il film è diretto da Adam Mckay, un regista capace di fare spietate, lucide e allo stesso tempo ironiche radiografie delle contraddizioni dell'america, come dimostra, fra gli altri, La grande scommessa. Completano il cast il vincitore del Premio Oscar® Sam Rockwell (george w. Bush), Amy Adams (lynne Cheney) e Steve Carell (nei panni del Segretario della Difesa Donald Rumsfeld)

Con: Christian Bale, Amy Adams, Steve Carell, Sam Rockwell, Tyler Perry, Jesse Plemons, Alison Pill, Lily Rabe, Justin Kirk, Lisa Gay Hamilton, Shea Whigham, Eddie Marsan, Bill Pullman, Kirk Bovill, Don Mc Manus, Stefania La Vie Owen, Adam Bartley, Fay Masterson, Brandon Sklenar, Vanessa Cloke, Jillian Armenante, Brandon Firla, Alex Mac Nicoll, Cailee Spaeny, Abigail Marlowe, Jeff Bosley, Melody Hollis, Pilar Holland, Matt Miller, Robert L. Hughes, Mark Bramhall, Tiffany Smith

Trailer


03/01/2019 IL GIOCO DELLE COPPIE

Genere: Commedia
Regia: Olivier Assayas
Lingua: Italiano
Durata: 108 minuti

Trama: Analogici o digitali, fedeli o fedifraghi. Il Vecchio Mondo, quello di carta e libri, e il Nuovo Mondo, quello degli e-book e del digitale… Nella commedia che ha conquistato il festival di Venezia con il suo intreccio di relazioni troppo assurde per essere finte, il regista Olivier Assayas (sils maria, personal shopper) racconta con ironia il mondo che cambia e il modo in cui riusciamo (o non riusciamo) a stargli dietro. La sfida risponde alle nostre capacità di tenere d’occhio questa mutazione continua, capire cosa è realmente in gioco e successivamente adeguarsi o meno. La digitalizzazione del mondo e la sua risoluzione ad algoritmi rappresenta il vettore moderno che ci avvolge e confonde incessantemente. Nel film, un gruppo di intellettuali parigini – un editore, la moglie attrice, uno scrittore, l’assistente di un politico – dibatte e si confronta amabilmente e crudelmente sull’era digitale, i suoi vantaggi e i suoi disastri. Conversazioni argute, brillanti, perfide. Partendo dalla crisi del libro, e da un romanzo che l’editore Alain non vuole pubblicare, la borghesia francese dei salotti colti precipita e si condensa elegantemente con tonalità dissacranti. In concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2018

Con: Guillaume Canet, Juliette Binoche, Vincent Macaigne, Nora Hamzawi, Christa Théret, Pascal Greggory, Laurent Poitrenaux, Sigrid Bouaziz, Lionel Dray, Nicolas Bouchaud, Antoine Reinartz, Aurélia Petit, Thierry De Peretti, Violaine Gillibert, Jean Luc Vincent, Laëtitia Spigarelli, Stéphane Roger, David Blot, Jeanne Candel, Olivia Ross

Trailer


03/01/2019 AT ETERNITY

Genere: Dramma
Regia: Julian Schnabel
Lingua: Italiano
Durata: 110 minuti

Trama: 22 anni dopo Basquiat, Julian Schnabel, acclamato regista di Prima che sia notte e Lo scafandro e la farfalla, torna a raccontarci la grande arte attraverso gli ultimi, tormentati anni di Vincent Van Gogh. Ad interpretare l’irrequieto pittore olandese un sorprendente Willem Dafoe, premiato alla Mostra d’arte Cinematografica di Venezia con la Coppa Volpi per il Miglior attore. Il genio “maledetto” di Vincent Van Gogh narrato attraverso gli occhi di un’artista contemporaneo, Schnabel, che può contare su un cast a dir poco stellare e sulla prestigiosa firma di Jean-claude Carriere (il fascino discreto della borghesia, L'insostenibile leggerezza dell'essere) per la sceneggiatura. Un film sulla creatività e sui sacrifici del genio olandese, sull’intensità febbrile della sua arte, sulla sua visione del mondo e della realtà. Dal burrascoso rapporto con Gauguin a quello viscerale con il fratello, fino al misterioso colpo di pistola che gli ha tolto la vita a soli 37 anni. Tra conflitti esterni e solitudine, un periodo frenetico e molto produttivo che ha portato alla creazione di capolavori che hanno fatto la storia dell’arte. “questo è un film sulla pittura e un pittore e la loro relazione rispetto all’infinito” ha affermato Schnabel a Venezia. “contiene quelli che sono i momenti che considero essenziali nella sua vita; non è una biografia, ma la mia versione della storia. Una versione che spero possa avvicinarvi maggiormente all’artista”. Un film sulla creatività e sui sacrifici del genio olandese, sull’intensità febbrile della sua arte, sulla sua visione del mondo e della realtà

Con: Willem Dafoe, Rupert Friend, Oscar Isaac, Mads Mikkelsen, Mathieu Amalric, Emmanuelle Seigner, Niels Arestrup, Anne Consigny, Amira Casar, Vincent Pérez, Lolita Chammah, Stella Schnabel, Vladimir Consigny, Arthur Jacquin, Solal Forte, Vincent Grass, Clément Paul Lhuaire, Alan Aubert, Laurent Bateau, Frank Molinaro, Montassar Alaya, Didier Jarre, Thierry Nenez, Johan Kugelberg, Alexis Michalik, François Delaive, Nicolas Abraham, Manuel Guillot, Louis Garrel, Victor Pontecorvo

Trailer


10/01/2019 BENVENUTI A MARWEN

Genere: Animazione - Commedia - Fantasy - Dramma
Regia: Robert Zemeckis
Lingua: Italiano
Durata: 116 minuti

Trama: Benvenuti a Marwen, il film diretto dal regista premio Oscar Robert Zemeckis e ispirato al documentario Marwencol, realizzato nel 2010 da Jeff Malmberg, racconta la commovente storia vera della disperata lotta di un uomo (steve Carell) psicologicamente distrutto, che scopre come l'immaginazione artistica possa contribuire a guarire lo spirito

Con: Steve Carell, Leslie Mann, Merritt Wever, Janelle Monáe, Diane Kruger, Falk Hentschel, Eiza González, Gwendoline Christie, Stefanie Von Pfetten, Leslie Zemeckis, Siobhan Williams, Neil Jackson, Matt O'leary, Eric Keenleyside, Veena Sood, Christie Lee Britten, Matthew Kevin Anderson, Nikolai Witschl, Matt Ellis, Conrad Coates, Samantha Hum, Jason Burkart, Robert Mann, Alexander Lowe, Sharon Crandall, Patrick Roccas, Kate Gajdosik

Trailer


17/01/2019 MARY QUEEN

Genere: Dramma - Storia
Regia: Josie Rourke
Lingua: Italiano
Durata: 125 minuti

Trama: Maria Regina di Scozia, film diretto da Josie Rourke, esplora la turbolenta vita della carismatica Mary Stuart (saoirse Ronan). Regina di Francia a 16 anni e vedova a 18, Mary sfida le pressioni politiche che vorrebbero si risposasse. Fa ritorno invece nella sua natia Scozia per reclamare il suo trono legittimo. Ma la Scozia e l'inghilterra finiscono per essere governate da sua cugina Elisabetta i (margot Robbie). Ciascuna delle due giovani regine percepisce la "sorella" come una minaccia ma, allo stesso tempo, ne subisce il fascino. Rivali per il potere e in amore, e reggenti in un mondo maschile, le due dovranno decidere tra il matrimonio e l'indipendenza. Determinata a regnare non solo in senso figurato, Mary reclama il trono inglese, minacciando la sovranità di Elisabetta. Tradimento, ribellione e cospirazioni all'interno di ogni corte metteranno in pericolo entrambi i troni e cambieranno il corso della storia

Con: Saoirse Ronan, Margot Robbie, Jack Lowden, Joe Alwyn, David Tennant, Guy Pearce, Gemma Chan, Martin Compston, Ismael Cruz Córdova, Brendan Coyle, Ian Hart, Maria Dragus, Eileen O'higgins, Liah O'prey, Izuka Hoyle, Lee Starkey, Kal Sabir, Ian Hallard, Scot Greenan, Andrew Rothney, Adrian Lester, James Mc Ardle, Simon Russell Beale, Karen Dunbar

Trailer


VOGLIO MANGIARE IL TUO PANCREAS (KIMI NO SUIZO WO TABETAI)
EVENTO

21/01/2019 VOGLIO MANGIARE IL TUO PANCREAS (KIMI NO SUIZO ...

Genere: Animazione
Regia: S. Ushijima
Lingua: Italiano
Durata: 100 minuti

Trama: voglio mangiare il tuo pancreas [kimi no Suizō wo Tabetai] di Shinichiro Ushijima solo il 21 – 22 – 23 gennaio 2019 al cinema Per la prima volta nelle sale italiane il lungometraggio che corona la stagione degli anime al cinema, una struggente storia d’amicizia ispirata al pluri-premiato romanzo di Yoru Sumino, che ha stregato oltre 2 milioni di lettori. Voglio mangiare il tuo pancreas Regia & Sceneggiatura: Shinichiro Ushijima Direzione Animazioni & Design Personaggi: Yuichi Oka Direttore della Fotografia: Mayuko Koike Responsabile 3dcg: Koremi Kishi Direttore del Suono: Shoji Hata Effetti Sonori: Noriko Izumo Montaggio: Yumi Jinguji Musiche: Hiroko Sebu Produttore: Keiji Mita Una produzione: Aniplex © kimi no suizŌ wo tabetai anime cinema partners “ciò che ci separa non ha ancora un nome…” La distanza tra loro, non ha ancora un nome. Due ragazzi, due personalità agli antipodi e un segreto ad unirli. Un segreto, un incontro, due destini… Dopo il successo di Penguin Highway di Hiroyasu Ishida, approda a gennaio nelle sale italiane il terzo appuntamento della Stagione degli Anime al Cinema, che prevede una selezione dei più bei film di animazione al cinema distribuiti da Nexo Digital in collaborazione con Dynit per offrire agli spettatori un viaggio oltre le porte del tempo e dello spazio alla scoperta di nuovi mondi. Il 21, 22, 23 gennaio sarà così il momento di Voglio mangiare il tuo pancreas. Tratto dal romanzo “kimi no Suizō wo Tabetai” di Yoru Sumino, che ha conquistato la critica vincendo, con i libri della saga, il Japan Bookseller Award nel 2016 e vendendo oltre 2,6 milioni di copie, Voglio mangiare il tuo pancreas è il nuovo struggente lungometraggio di Shinichiro Ushijima. Il libro che ha ispirato il regista è stato inserito dalla prestigiosa rivista di critica letteraria giapponese “da Vinci”, al 2° posto nella classifica dei migliori romanzi pubblicati nel Paese del Sol Levante nel 2015, e ha dato vita a un film in live action che ha incassato in Giappone oltre 32 milioni di dollari, ricevendo la nomination per il miglior film dell’anno al Japan Academy Award 2017. Anche l’omonimo manga giapponese di “voglio Mangiare Il Tuo Pancreas”, disegnato da Kirihara Idumi, ha ottenuto un rating di gradimento del 93% presso gli utenti di Google. L’avvincente storia racconta del ritrovamento, da parte di uno studente delle superiori, del diario di una compagna di classe, Sakura Yamauchi. Ma quel diario custodisce un segreto, perché Sakura soffre di una gravissima malattia pancreatica. i suoi giorni sono contati, ma la ragazza ha deciso di affrontare la tragedia con leggerezza e allegria, e il suo compagno, custode del segreto, decide così di trascorrere sempre più tempo con lei… Nonostante i due abbiano personalità agli antipodi, quel tremendo segreto li avvicinerà sempre più. Il lungometraggio è stato prodotto da Aniplex mentre il produttore esecutivo è Keiji Mita. La direzione delle animazioni e il design dei personaggi sono a cura di Yuichi Oka, mentre sia regia che sceneggiatura sono di Shinichiro Ushijima. Le musiche che accompagnano il film sono di Hiroko Sebu

Trailer


31/01/2019 GREEN BOOK

Genere: Commedia - Dramma
Regia: Peter Farrelly
Lingua: Italiano
Durata: 130 minuti

Trama: New York, anni '60. Tony Lip, un tempo rinomato buttafuori, finisce a fare l'autista di Don Shirley, giovane pianista afro-americano. Lip deve accompagnare il pianista prodigio in un lungo tour nel profondo sud degli Stati Uniti. Dopo alcune prime difficoltà, il viaggio nelle regioni razziste degli usa porta i due a stringere una forte e straordinaria amicizia. - candidato ai golden globes 2019 per: miglior film musical/commedia, miglior regista, miglior sceneggiatura, miglior attore (viggo mortensen), miglior attore non protagonista (mahershala ali).

Con: Viggo Mortensen, Mahershala Ali, Linda Cardellini, Don Stark, Sebastian Maniscalco, Tom Virtue, Brian Stepanek, Joe Cortese, David Kallaway, Paul Sloan, P. J. Byrne, Iqbal Theba, Ninja N. Devoe, Jim Klock, Daniel Greene, Martin Bats Bradford, Craig Di Francia, Tracy Brotherton, Johnny Williams, Suehyla El Attar, Ricky Muse, Dimiter D. Marinov

Trailer


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.